Dal lontano 1963, ogni tre anni, i veterani e i discendenti della 10a Divisione da Montagna ritornano in Italia per visitare i luoghi che hanno attraversato e i campi di battaglia dove hanno combattuto tra gennaio e luglio del 1945.

Gli ittinerari delle visite in Italia iniziano dal cimitero di Firenze, per onorare i 998 soldati caduti in battaglia sugli appennini tosco-emiliani, proseguono nei paesi dell'alto appennino bolognese e modenese ai confini della toscana, tra i quali Lizzano in Belvedere e Gaggio Montano per terminare sulle rive del lago di Garga. Anche Iola ed in particolare il museo, dopo il riconoscimento ufficiale da parte dell'Associazione dei Discendenti della 10a Divisione da Montagna avvenuto nel settembre del 2010, sono stati inseriti a pieno diritto nei luoghi attraversati dall'ittinerario che prendono il nome di SEMPRE ITALIA o ANCORA ITALIA.

Fai una donazione

L'attività del museo si basa sul volontariato e sulle donazioni.

Una tua donazione può contribuire affinchè le nuove e future generazioni possano trarre insegnamento dal proprio passato.

Crediti

        Link all'accreditamento dell'Associazione discendenti della 10a Divisione da Montagna                     

Questo sito utilizza i cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.