Il Brasile nella Seconda Guerra Mondiale. Il ruolo della Forza di Spedizione Brasiliana in Italia

Il Brasile e la FEB nella Seconda guerra mondiale.

Prezzo:
Prezzo di vendita: 18,00 €
Descrizione

Il libro Il Brasile nella Seconda Guerra Mondiale. Il ruolo della Forza di Spedizione Brasiliana in Italia espone in modo semplice e di facile lettura la storia del Brasile dall’insediamento di Getúlio Dornelles Vargas a Presidente, avvenuta nel novembre del 1930, l’inizio dell’industrializzazione del paese, dopo la crisi del 1929, le sue contraddizioni in tema di politica estera soprattutto nei rapporti con gli Stati uniti e le potenze dell’Asse, la dichiarazione di neutralità, l’entrata in guerra, la nascita della Forza di Spedizione Brasiliana, il suo arrivo e dispiegamento in Italia, la familiarizzazione con il territorio e la sua gente, sino al suo ritorno in Patria.

Un capitolo centrale riprende la mostra con lo stesso tema, attualmente esposta presso il museo di Iola di Montese, in ricordo della partecipazione della Força Expedicionária Brasileira (FEB) nella guerra di liberazione dell’Italia dal nazi-fascismo.

 

La pubblicazione, a cura del Gruppo Culturale Il Trebbo, è composta da 72 pagine, 43 fotografie del periodo, 2 memorie di soldati, 16 fotografie a colori di 13 dei monumenti in alcune località dell’Appennino, con i relativi geotag, e 19 fotografie della collezione dedicata ai “pracinhas” brasiliani ospitata nel museo di Iola di Montese.

Caratteristiche del libro:
Testo in italiano.
Formato: 29,7 x 21 (A4) Verticale
Copertina: rigida plastificata
Pagine: 72
Prezzo di vendita: 18 euro
ISBN: 978-88-944068-7-0
Per informazioni:  info@sulleormedeinostripadri.it

Fai una donazione

L'attività del museo si basa sul volontariato e sulle donazioni.

Una tua donazione può contribuire affinchè le nuove e future generazioni possano trarre insegnamento dal proprio passato.

Crediti

        Link all'accreditamento dell'Associazione discendenti della 10a Divisione da Montagna                     

Questo sito utilizza i cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.