Dopo 70 anni ritrovato un crocefisso in una trincea brasiliana

crocefissob     Torre di Nerone. 1945. Questo crinale, conquistato nell'ottobre del 1945 dalla 1a Divisione corazzata americana, venne presidiato dalla prima metà di novembre del 1944 al il 5 marzo del 1945 dal 3° battaglione del 1° reggimento e dal 2° battaglione del 6° reggimento della 1a Divisione del Corpo di spedizione Brasiliano (FEB), con i tedeschi che erano trincerati ad un centinaio di metri, in posizione dominane tra le valli dei fiumi Aneva e Reno. Giuliano e Guglielmo hanno riportato alla luce dal fondo di una trincea un crocefisso pettorale di fine 800. Insieme ad una baionetta il crocefisso era adagiato sui resti di un sacco di juta che potrebbe essere stato utilizzato o per protezione delle trincee, riempito di terra o sabbia, oppure steso sul fondo della buca per cercare di tenerle asciutta. Ora è esposto nella vetrina dedicata alla FEB.

Fai una donazione

L'attività del museo si basa sul volontariato e sulle donazioni.

Una tua donazione può contribuire affinchè le nuove e future generazioni possano trarre insegnamento dal proprio passato.

Crediti

        Link all'accreditamento dell'Associazione discendenti della 10a Divisione da Montagna                     

Questo sito utilizza i cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.